About me – Dicono di me

Pensieri di colleghi, professionisti, allievi, persone che mi hanno conosciuta professionalmente e umanamente. Ognuno di loro ha scritto quello che voleva condividere parlando della loro esperienza di me, senza limiti di forma.
Il tempo e le parole da loro dedicate mi riempiono di gratitudine.


“Quello che colpisce assistendo alle esibizioni dal vivo di Susanna Polzoni è la versatilità. Susanna è sempre a suo agio viaggiando tra generi e tra le lingue. La sua voce si modula e si plasma interpretando al meglio le sfumature di una canzone o di un testo teatrale. E’ un’artista completa le cui potenzialità potranno sicuramente avere ulteriori e sorprendenti sviluppi.”

Giovanni Seneca, musicista e docente di conservatorio (2015)

“Susanna? Non vedo l’ora di fare tanti altri corsi con lei! Quale formatore, parlando tanto, mi trovavo spesso a respiro corto e mal di gola.
Il corso sull’uso della voce e del respiro ha avuto subito degli effetti di miglioramento con tanti esercizi pratici e tantissimi ricordi emozionanti. Da rifare e consigliare a tutti! Grazie Susi 😘”

Salvatore Rizzo, formatore aziendale (2021)

“Oltre ad essere una grande artista Susanna è una grandissima Insegnante, di quelli con la “i” maiuscola che non tutti hanno la fortuna di aver avuto: attraverso cuore, anima, sorriso, energia, passione, pazienza e tanta tanta sensibilità è in grado di veicolare la sua conoscenza (che è tanta) in maniera originale ma soprattutto efficace. Per me, una delle migliori insegnanti che si possa mai avere. Grazie Susanna!!”

Valeria, allieva corso di recitazione e vocalità attoriale, Ass. Le Ombre (2020)

“Abbiamo collaborato in più di un’occasione con Susanna Polzoni ed abbiamo trovato nella sua persona una serietà ed una professionalità di altissimo livello, in primis come artista, che abbiamo avuto occasione di ascoltare nelle sue esibizioni diverse volte.
La sua versatilità nel canto (leggero e accademico) ci dà la dimensione di un’artista a tutto tondo. Ha fatto parte di varie giurie nei nostri festival ed ha tenuto nell’ambito degli stessi delle masterclass a giovani di diverse fasce di età e provenienti da tutti il mondo, dimostrando grande competenza e serietà e facendosi apprezzare per la sua responsabilità.
Amabile il suo comportamento interpersonale.”

Vincenzo Ricci e Cristiana Renzini, organizzatori di eventi internazionali – “La Vie en Rose” (2019)

“Susy é passione allo stato puro che prima della voce e dei silenzi, passa attraverso ogni millimetro del suo corpo che parla per lei, dalla postura, alla gestualità, dalle smorfie, ai bronci alle occhiatine d’intesa… Un entusiasmo contagioso che é riuscita a trasmetterci con leggerezza, ironia ed autorevolezza.”

Laura, corista del coro gospel Omaigod (2019)

“Ho avuto il grande piacere di lavorare con Susanna durante i vari festival internazionali per bambini e ragazzi. E’ stata un’esperienza molto bella e stimolante per me e per tutti i partecipanti. Durante i festival è stata parte della giuria e ha tenuto master di canto per bambini, ragazzi e insegnanti di canto di vari paesi. Loro sono stati sempre felici di partecipare ai suoi master perchè trovavano consigli molto efficaci e nuova motivazione al canto, riuscivano a migliorare, oltre che divertirsi durante le lezioni. Susanna è sempre riuscita a spiegare concetti difficili in modo semplice e a rispondere a tutte le domande dei ragazzi. Quando ha partecipato nella giuria, ha sempre dimostrato professionalità, conoscenza della musica e un grande cuore. Susanna è una persona molto energica, competente, professionale e molto affettuosa. Sono molto orgogliosa di averla conosciuta.”

Kate Zhuravkova, interprete e traduttrice, staff Waveideas Festivals, Bielorussia (2019)

“Susanna non è una cantante comune, no davvero! E non perché sia più brava di altre, no, è un’altra cosa, una questione diversa, si, diversa, e un musicista se ne accorge subito: Susanna ha fame, fame di musica, fame di saperne di più, fame di conoscere i meccanismi che la regolano. È curiosa, si fa delle domande e, strano a dirsi, cerca pure le risposte. Non fa domande solo a se stessa, ma le fa anche ai musicisti che stima, e fa domande sulla musica, come funziona lì, come funziona là… e tutto per saperne di più, sempre di più. Ma come! Una cantante che cerca di capire come funziona la musica?… una cantante che conosce i segnacci neri sul pentagramma?… una cantante che sa cos’è un accordo di maj7, o di 7/9? Veramente è una cosa strana, particolare, di certo un’eccezione che stupisce il musicista. Non potete immaginate quante barzellette girino sulle cantanti, non potete immaginare le cattiverie che si dicono, gli episodi che si raccontano, che spesso sono pure veri. Ecco, tra i musicisti le cantanti sono come i carabinieri nelle barzellette comuni. Le cantanti come dire… “normali”, pur se dotate di talento, voce ed esperienza, hanno un approccio alla musica completamente diverso da chi la studia e la pratica per davvero, da chi è uso a frequentarla nella sua intimità, e, senza entrare in un merito sul quale sono state scritte intere biblioteche dai tempi dei tempi, loro ne hanno, come dire… un’immagine superficiale, poco di più del comune ascoltatore. Puramente istintiva. Susanna invece no, anzi, non solo. Mette le mani su diversi strumenti! A casa sua ho visto un basso, una tastiera, la batteria, ultimamente si è comprata una chitarra, e so che soffia nella tromba e nel sassofono. Ha una estrazione ed una cultura che proviene certamente dal pop, ma ha saputo accogliere altro, dal rock classico alla fusion, dal canto gregoriano alla vocalità barocca, e ultimamente la stiamo spingendo verso il jazz, la bossa-nova, e so che ne è rimasta entusiasta! Poi si iscrive a quel corso, frequenta quel seminario, quello stage, ed il tutto per estinguere la sete di musica che la assale. La musica è un dono, ci si nasce così, gli altri ti guardano strano ‘che pensano sia una cosa che non serva a nulla, se non a scopo ludico e ricreativo, ma tu, che ci sei nato, guardi loro e pensi… ”Sono strani”, come fanno a non capire? Come fanno a non vedere che la musica viene dal cielo, direttamente e senza passare per il via… Ecco, Susanna secondo me c’è nata così, e come potrebbe essere altrimenti! Difatti alla fin fine posso dire che lei non è nemmeno una cantante, ma è qualcosa di più: è una musicista che canta.”

Riccardo Marongiu, musicista e compositore (scritto nel 2014)

“Un grande ringraziamento va alla mia insegnante di canto, nonché amica, Susanna Polzoni, con la quale ho intrapreso un percorso di formazione nel canto, che mi ha trasmesso tutta la sua passione, le sua immensa bravura e professionalità: le son davvero grata.”

Laura, allieva (2021)

“Ho conosciuto Susanna 8 anni fa e da allora ho sempre fatto lezione di canto con lei.
E’ una persona molto preparata che ha a cuore il suo lavoro e quello degli altri; infatti il suo obiettivo non è solo quello di migliorarti vocalmente ma anche di prendere le tue insicurezze e cercare di combatterle grazie al canto.
Conosce bene i suoi allievi e sa come curare ogni aspetto della loro voce.
Una persona e una cantante fantastica <3”

Lucrezia T, allieva di canto Ass. Inmusica (2021)

“Di grande professionalità e disponibilità è la Susi; con lei si può “giocare” con la musica in tutte le sue forme senza limiti di alcun genere. Trasmette tanta tranquillità e permette lo sfogo di ogni tua singola particella una volta a lezione, facendoti uscire dalla sala motivato e felice di esserci stata/o. Grande motivatrice, cantante professionista, e nutre assolutamente immensa passione verso ciò che fa, e bisogna riconoscerlo, si vede tutta! Grazie Susi!”

Emily R, allieva di canto Ass. Inmusica e di recitazione Ass. Teatro Le Ombre (2021)

“Ho impiegato un po’ di tempo per scrivere questo mio pensiero, per descrivere il mio incontro con Susanna e Susanna, ma non perché mi mancassero le parole perché ne avrei miliardi, che nascono spontaneamente, per descrivere la mia bellissima maestra di canto: solare, sorridente, empatica, luminosa, allegra, scoppiettante, mattacchiona, poliedrica, rigorosa, precisa, esigente, dolce, che sa far venire fuori il meglio di te perché vede le capacità che nemmeno tu credi di avere….ecco mi sarebbe stato facile scrivere un pensiero immediato in due secondi, ma no, ho voluto trovare il tempo giusto, fermarmi in un momento di tranquillità, dedicarle il mio tempo, quel tempo prezioso che anche lei a canto dedica a noi e non solo a canto perché in realtà ti sorprende con messaggini inaspettati come: ”Chia’ ti ho pensata!Come stai?”, con regali speciali nel giorno del tuo compleanno e non solo. Quello che si è creato con lei non è solo un rapporto professionale perché Susanna mette il cuore in quello che fa e il cuore arriva sempre e crea legami che vanno al di là della professione, unisci il suo grande cuore insieme alla musica e ciò che si crea è un legame duraturo che supera i limiti del tempo. Le tante esperienze vissute insieme cantando, sia in coro sia singolarmente, il suo sguardo a cui ti affidi completamente e con piena fiducia quando ti dirige rimarranno per sempre ricordi indelebili e mi auguro di viverne ancora mille altri. Grazie Super Susi per tutto, come più volte ti ho detto, sono felice che tu, qualche anno fa, sia entrata in quell’aula della scuola entrando così anche simbolicamente a far parte della mia vita. Grazie, mille volte grazie

Chiara, allieva e corista pop Scuola di Musica Tra le Note

“Sono cinque anni che prendo lezioni di canto da una insegnante straordinaria come Susanna Polzoni, che riesce a rendere interessanti e divertenti anche gli esercizi più noiosi o complessi e personalizzarli al livello dello studente, ottenendo così una graduale crescita”

Alessandra S, allieva di canto e tecnica vocale (2021) , dall’articolo di Dino Sabatini

Ho conosciuto Susanna circa 1 anno fa, ho iniziato per gioco, per relax, per curiosità, cantare mi è sempre piaciuto e quando sono entrata in questo mondo stupendo una brava maestra ha messo in me la passione, la tenacia, il coraggio di osare… Lei crede in te e riesce a darti una carica eccezionale… Non credevo di poter vivere delle emozioni così grandi… E sono solo all’inizio… Grazie mia giovane maestra!

Ketty B, allieva e corista pop Scuola di Musica Tra le Note (2021)

“2020 un anno particolare, un anno che ha tolto ma che ha anche dato e dato tanto! Ho avuto la fortuna di partecipare ad un corso di teatro organizzato da Teatro le ombre…ma la bellezza è stato nel conoscere ed incontrare alcune anime! Susanna, una fra loro, è una ragazza, donna, insegnante, amica splendida, ma soprattutto professionista… La definirei professionista di amore, eh sì, lei è stata splendida.. ha impiegato il suo tempo, il suo amore in un progetto che sembrava finito, invece no, ci ha comunicato la sua passione ed istruito attraverso ciò che può sembrare freddo e senza sentimento: un PC! Sono state lezioni di connessioni di anime, amore e professionalità! Grazie ancora, perché nulla in questa vita è mai scontato!”

Stefania, allieva corso di recitazione e vocalità attoriale, Associazione Le Ombre (2020)

“Susanna è una grande professionista un artista a tutto tondo, attrice, cantante, insegnante e tanto ancora…
Lavora con grande passione mettendoci l’anima. La sua più grande dote secondo la mia esperienza è quella di comprendere le potenzialità di ciascuno di noi tenendo sempre presente le nostre fragilità e debolezze, facendo in modo che le stesse diventino la nostra forza, la nostra espressività.
Personalmente mi ha incoraggiata a fare cose che mai avrei pensato di riuscire a fare nella mia vita e devo ringraziarla infinitamente per la fiducia che mi ha sempre dimostrato.
Ringrazio la Scuola di Musica Tra le Note tra le note che mi ha dato l’opportunità di incontrarla.
Grazie”

Barbara, allieva e corista pop Scuola di Musica Tra le Note (2021)

“Ho avuto il piacere di incontrare Susanna per la prima volta nel 2007 presso l’associazione Scuoladimusica.org in occasione di una sostituzione dell’insegnante di canto che aveva preso un periodo di pausa. Da allora la collaborazione con l’associazione non si è più interrotta. La sensibilità di Susanna e la sua determinazione nel desiderio di far accrescere negli allievi la conoscenza dello strumento-voce la contraddistinguono. La sua curiosità e il desiderio di crescere continuamente sono caratteristiche che la rendono una persona di piacevole conversazione e di sicuro confronto sulle tematiche musicali.
Sincera e corretta, ha dimostrato di essere capace di ascoltare le critiche meditando le osservazioni ricevute; allo stesso tempo tenace e ferma sulle sue posizioni quando, alla luce delle proprie motivate considerazioni ritiene di avere ragione.
Lodevole il fatto di volersi continuamente evolvere musicalmente affrontando parallelamente all’attività professionale di musicista, quella di studio a propria volta, seguendo continuamente Master e corsi di approfondimento su vari argomenti musicali ed artistici.”

Filippo Fucili, musicista e presidente di Scuoladimusica.org, (19 agosto 2019)

“Un regalo. Un mese di lezioni di canto come regalo non me lo sarei mai aspettato! Una sorpresa molto originale, dovrete ammetterlo, ma questo regalo inaspettato si è poi rivelato una scoperta. Una scoperta di un mondo che non immaginavo. Indovinate poi chi era ma mia Vocal Coach??? Per lavoro mi era capitato di canticchiare qua e la, e come Dj mi bastava!!! Almeno credevo. Da subito capii, che mi sbagliavo di grosso… La capacità di Susanna (La Susy) di coinvolgerti è stata immediata, sin dalla prima lezione trapelava la sua passione, non solo nel canto, ma anche nell’insegnamento; e quando fai della tua passione il tuo lavoro e indiscutibile la riuscita! A distanza di anni quel ‘mese di lezioni’ non sono mai finite…ed ogni volta, ogni volta che facciamo lezione la sua professionalità, la sua passione, la sua capacità di interagire con gli allievi, la sua gioia creano per tutta la lezione dei momenti costruttivi, divertenti e… si, la Susy da anche i cicchetti veri, ma solo se te li meriti!!!! A parte gli scherzi per me è stata una fortuna conoscerla, perché mi ha aiutato ha sbloccare una parte di me bloccata da sempre, si perché il canto è terapeutico… ti fa stare bene… e Susy ce lo insegna! Poi da oramai 6 anni circa ho il piacere di collaborare con lei professionalmente in un progetto, i CrazyGas. Un trio dove suoniamo e animiamo eventi come Matrimoni, ecc insieme ad Alessandro. Anche in un contesto dove non c’è il rapporto Insegnante/Allievo come quello dei CrazyGas, da subito si è instaurato un rispetto ed una collaborazione costruttiva bellissima. In situazioni lavorative capita di dover prendere delle decisioni. Susy non si sofferma solo sulla sua idea, anche se è determinata nel saper cosa fare, ma ascolta e valuta varie opzioni che gli vengono proposte e si ragiona per trovare sempre la miglior soluzioni. Per far questo ci vuole umiltà, che non è simbolo di debolezza, anzi… è simbolo di maturità professionale e non solo. Mi piace lavorare con lei ed imparare soprattutto come approcciarmi col canto e la musica. Per me è stato un regalo, GRAZIE Susy!”

Gabriele, allievo di canto e cantante-bassista dei Crazy Gas

“Susanna è la mia insegnante di recitazione da ormai quattro anni. Mi trovo molto bene con lei perché è simpatica, chiede spesso su cosa vorremmo lavorare e cosa approfondire, è chiara nelle spiegazioni e nelle correzioni; però la cosa più importante è che ti ascolta se hai un problema e cerca di coinvolgerti in tutto quello che si fa, per esempio nella regia di uno spettacolo.
Oltre ad essere un’ ottima insegnante di recitazione, Susanna è anche una bravissima artista e, anche se non la conosci, noterai subito la passione, l’amore che ha per il teatro.”

Lisa, allieva di recitazione a Capogiro Dance and Theater (2021)

“Ho conosciuto Susanna Polzoni quando avevo sedici anni ed è stato con lei che ho iniziato i miei studi di canto e poi di teatro. Quello che mi ha sempre colpito di Susanna è il suo carattere solare e pieno di vita e la passione con la quale svolge il suo lavoro. È sempre pronta a fornirci nuovi stimoli e consigli e spronarci a sperimentare. Ma forse la cosa più importante è che riesce a portarci ad avere fiducia in noi e nelle nostre capacità.”

Elisa, allieva di canto e recitazione a Capogiro Dance and Theater e a Music&Musica Academy (2021)

Bio

“Susanna….la nostra grande maestra di canto…un bene prezioso per la nostra scuola e per tutti coloro che hanno la fortuna di prendere lezioni da lei e con lei.
Una piccola grande donna che è riuscita a raggiungere l’obiettivo di creare in brevissimo tempo il coro pop, un gruppo che canta con gioia al di là delle capacità di ognuno e con la voglia di stare insieme, che è il valore aggiunto al bel risultato finale. Ci ha “trascinati” in esperienze fantastiche credendo nelle nostre potenzialità e dandoci il coraggio di osare…
Quando la professionalità si sposa con la passione e l’amore per il proprio lavoro con la piacevole aggiunta dell’empatia e la comunicazione…
Questo è Susanna…
Grazie!”

Stefania Bernabucci, presidente della Scuola di musica Tra le Note (2019)

“È una persona determinata e competente per le attività che svolge. Ciò che più mi colpisce è la capacità relazionale che le permette di gestire al meglio i rapporti con le persone. È gentile ma ferma, autorevole e centrata. Non è facile gestire un gruppo ma lei ci riesce senza troppa fatica.”

Roberta, presidente Associazione Giovili, corista del coro gospel Omaigod (2019)

“Raccontare del lavoro di Susanna e di lei come artista in poche parole può essere al contempo molto difficile e molto semplice.
Difficile se vogliamo citare o discutere la collezione di esperienza e studio che caratterizza la sua preparazione, iniziata con le sue passioni fin da quando era bambina nel campo della danza, poi della recitazione e soprattutto nel canto. Ci siamo conosciute quando aveva 14 anni. La sua voce era un’ovvia anticipazione del futuro e lei era già immersa da tempo in un fitto giro di lezioni, scuole, corsi, prove ed esibizioni su più fronti. Ricordo che mi chiedevo come riuscisse a combinare così tanto studio e lavoro nel tempo e a fare tutto così bene. L’elenco e le argomentazioni sarebbero infinite e per darvi una vaga idea della completezza artistica dovremmo divagare in continuazione e lasciare il filo del discorso ancora e ancora  (ragazzi… questa sa pure disegnare, dipingere e scrivere…).
Sceglierò quindi la via più semplice. Susanna con la sua splendida voce ha un enorme dono, con il vantaggio di avere una personalità ed un anima di rara bellezza che mette in quello che fa al 100% ed a 360°. Il suo è un talento che si percepisce già nelle piccole cose anche solo standole attorno.
Ma non solo. La sua autenticità, la sua sensibilità, la sua forza, la sua passione… uniti alla sua umiltà, integrità e voglia di superarsi…  sono in tutto ciò che fa. Così come la sua curiosità e la sua caparbietà.. Aggiungete che in tutto questo resta sempre spazio per una gran voglia di trasmettere agli altri la sua vitalità, i suoi enormi valori ed il suo sole con una rara capacità di combinare professionalità, professionismo ed umanità.
Non è facile riuscire a farvi capire quanto ne valga la pena.
Susanna è energia.
Susanna è Musica.”

Jessica Pegoiani (2015)

“ Nelle sue esibizioni traspare la sua profonda capacità di cantare sia da solista che in gruppi musicali.
Riesce a relazionare la sua voce con gli strumenti che l’accompagnano, anche quando lo strumento solistico ha  suono molto delicato come quello della chitarra.
Ho avuto la possibilità di conoscere Susanna sia nel repertorio classico che quello moderno, ed in entrambi le  esibizioni mi ha molto colpito e commosso.
Per quanto riguarda il repertorio classico, il suo grande entusiasmo nel coinvolgere il pubblico anche con spiegazioni e note è stato davvero ammirevole.
Per quanto riguarda invece il repertorio moderno la sua flessibilità dinamica del movimento del suo corpo, delle sue braccia e le diverse espressioni del viso, la sua sensibilità, il tutto coordinato perfettamente, mi hanno comunicato una grande emozione al punto da riempirmi gli occhi di lacrime.
Il suo lavoro molto accurato e riflessivo mostra la sua grande cura dei dettagli, la sua attitudine a contrapporre e rilevare le differenze nelle sfumature e nei colori, esprimendo molta creatività e la sua capacità di esporre bene e con sensibilità le proprie idee.
Dimostra una grande fiducia delle proprie capacità intellettuali.”

Claudia Menghi, pianista e docente di conservatorio

“Cantare….non è solo una scala di note, la corretta intonazione, il giusto movimento del diaframma….cantare non è solo tecnica….ed è proprio questo che Susanna mi ha insegnato! La musica è fatta di emozioni, di sensazioni, di vibrazioni e lei non fa altro che darti i giusti metodi per arrivare al meglio a tutto questo. Ma l’obiettivo è solo uno: EMOZIONE! Sentirla scorrere nelle vene e pulsare ne cuore e soprattutto riuscire a regalarla a chi ti ascolta. Ritengo che Susanna non sia semplicemente un’ottima insegnante di canto, professionale, molto competente e che si dedica con passione al suo lavoro… Susanna è prima di tutto una persona, che pur mantendo il suo ruolo di insegnante cerca di capire ogni suo allievo,di comprendere le sue doti, il suo tibro, il suo carattere…le sue emozioni! Colui che canta non è altro che un pittore, che usa la sua voce come dei pennelli per dipingere un quadro di emozioni, usando mille sfumature di colori, di tratti dolci, delicati e quasi sospirati, fino a quelli più duri, forti e decisi. A Susanna mi sento solo di dire una parola: GRAZIE.”

Laura Lucertini, allieva di canto e performer (2014)

Il corso di teatro, in generale, è stato per me una vera e propria boccata di ossigeno in un momento in cui mi sentivo senza respiro. In specifico, la parte del corso che ha riguardato la voce, il suo uso e tutto ciò che ci gira intorno, è stato qualcosa di inaspettato! Credevo sarebbe stato un po’ difficile, forse anche un po’ pesante invece non è stato così! Intendiamoci, non è stato come bere un bicchiere d’acqua, l’argomento è tostino, in effetti non ricordo molte delle cose fatte, non ho ben compreso tutto ed ho molto ancora da apprendere ma sicuramente mi sono molto divertita a farlo, l’ho trovato interessante, ho scoperto di riuscire a fare cose che non immaginavo e di farne altre senza sapere cosa facevo e in tutto questo lo stimolo e il modo di approcciarci all’argomento dato dall’insegnante e stato per me entusiasmante. Ho sentito e visto la sua passione, far sembrare tutto abbastanza semplice, diventare compagna di giochi quando si doveva mettere in pratica qualcosa. È stato molto bello per me, è stato molto coinvolgente, per non parlare poi di quale toccasana sia stato, durante il lockdown, ritrovarci online per proseguire, in qualche modo, ciò che si era iniziato. Non vedevo l’ora arrivasse il momento!! Forse può sembrare esagerato, ma per me, in quel periodo è stato veramente così!!! Un’ insegnante semplicemente appassionata, preparata, un’amica che ci è stata vicina!

Paola, allieva corso di recitazione e vocalità attoriale, Ass. Le Ombre (2020)

“Il corso di tecnica vocale mi ha aiutato a mettere a fuoco il fatto che la voce sia uno strumento che a volte diamo un po’ per scontato e usiamo poco consapevolmente. Lavorando in una scuola dell’infanzia ho imparato gradualmente ad essere più cauta nell’uso vocale, ad averne cura, a conoscere meglio il potenziale della mia voce ed i suoi limiti. Ad esempio ora sfrutto molto di più degli strumenti compensativi per attutire gli sforzi vocali legati alle routine scolastiche: sono piccoli rituali, che con l’aiuto di strumenti musicali, indicano ai bambini quando prepararsi per una determinata attività, senza che la maestra utilizzi impropriamente la voce. Un grazie di cuore alla mia maestra di canto!!”

Tatiana Papperi, maestra di scuola primaria ed educatrice (2013)

“Di Susi posso dire che oltre ad essere una brava maestra é anche una persona molto empatica, professionale ed espressiva!”

Valter, corista del coro gospel Omaigod (2019)


I commenti sono chiusi.